Introduzione

 

  

Accanto alla produzione scritta di Daniele Barbaro,
prende posto questa sezione multimediale,
con la quale il visitatore può misurarsi
per mezzo 
di un tavolo interattivo “touch screen
per sperimentare strategie 
innovative
di rappresentazione digitale, atte alla consultazione,
allo 
studio e alla divulgazione dei contenuti
delle opere in esposizione.

Un'illusione olografica della sfera a 72 punte
in rotazione completa l'installazione multimediale.